Ritenuto un vino afrodisiaco, è capace di conquistare un pubblico di estimatori eterogeneo grazie alla sua ottima bevibilità. 
D.O.C. dal 1995, a tavola s’accompagna molto bene ad un ampio ventaglio di cibi: antipasti e primi piatti in generale, secondi di carni bianche, o carni rosse con sughi poco “intensi”, pesce, formaggi freschi o poco stagionati, dolci secchi. 
Si può affermare che il Verduno Pelaverga sia un vino cosiddetto a tutto pasto, poiché la sua struttura consente tutti gli abbinamenti sopra riportati
Vitigno:Pelaverga
Terreno:
Zona Vinicola: ;
Classificazione del vino:
Metodo di Coltivazione:
Vendemmia:
Metodo di Vinificazione:
Maturazione:
Caratteristiche:

VERDUNO