Vitigno: 100% Bellone
Gradazione alcolica: 13.5%
Terreno: Vulcanico – Argilloso
Zona Vinicola: Colline laviche coresi
Sistema di coltivazione: Filare
Vendemmia: 10 – 20 settembre
Caratteristiche: Vino ottenuto dalla riscoperta e valorizzazione del Bellone, antico
vitigno autoctono coltivato sulle terre laviche delle colline coresi.
Basse rese per ettaro, fermentazione ed affinamento in botti di rovere lo rendono corposo ed armonico
Colore : Giallo intenso
Profumo : Armonico e persistente
Sapore: Asciutto, corposo con sentori di vaniglia
Abbinamenti : Ottimo con antipasti e primi piatti
Servizio: 12 °C
Conservazione: Fresco asciutto al riparo dalla luce
Consumo: Dopo un invecchiamento di almeno un anno

“POZZODÒRICO”